Interazione Uomo-Animale

“I nostri animali possono essere i nostri più grandi insegnanti nella vita.

corgi learn teacher

Se li osserviamo attentamente e cerchiamo di metterci dalla loro parte, possiamo avere l’opportunità di vedere la vita dalla loro prospettiva.

Il punto di vista dell’uomo non è l’unica via possibile. Possiamo imparare molto se prendiamo in considerazione anche il punto di vista degli altri animali.

Per questo è importante però essere aperti e pronti a voler scoprire e conoscere cose nuove, nuovi concetti, anche l’esperienza è poi fondamentale.

Ci vuole pazienza, motivazione ed entusiasmo a voler capire, conoscere ed esplorare quello che è il modo di comportarsi, agire, vivere degli altri animali.

Anche gli animali imparano tutto il tempo e ci osservano molto attentamente, spesso più di quanto non facciamo noi.

dog observer

Tutte le volte che interagiamo con gli animali, volenti o no, noi trasmettiamo e comunichiamo qualcosa, non lo facciamo solo quando decidiamo consapevolmente di voler “insegnare” o educare.

Spesso infatti può capitare che influenziamo il comportamento degli animali inavvertitamente tramite nostri comportamenti inconsapevoli o stimoli esterni.

Dobbiamo esser consapevoli che nell’interazione tra individui di una specie o di specie differenti avviene sempre una comunicazione e uno scambio di informazioni.

Per questo è necessario che, se vogliamo comunicare e interagire nel miglior modo con i nostri animali, dobbiamo metterci nelle condizioni di voler imparare anche da essi, cercare di capire anche quello che loro vogliono comunicare a noi, in che modo ci comunicano e quali sono le loro caratteristiche”.

By Sara Maffi

dog cat learn

Siamo Tutti Animali: Comunicare, Capire, Ascoltare…

“Lots of people talk to animals… Not very many listen though…that’s the problem” ― Benjamin Hoff, “The Tao Of Pooh”

“Tante persone parlano agli animali… Non così tante però stanno ad ascoltare… È questo il problema”. – Traduzione citazione di Benjamin Hoff, “The Tao Of Pooh”

LingueComunicazione

Come scrive Danilo Mainardi nel libro “L’ uomo, i libri e altri animali. Dialogo tra un etologo e un letterato” scritto in collaborazione con Remo Ceserani, “Il mondo vivente produce messaggi entro la specie e tra le specie”, secondo l’ottica evolutiva di Darwin e quella sistematica di Linneo, l’uomo e gli altri animali sono tutti legati da una parentela. Si ha comunicazione a tutti i livelli: anche la natura produce messaggi, biocomunicazione, e si ha un’ estensione dei fenomeni comunicativi naturali a tutte le specie animali.

Specie

“Ogni specie e ogni individuo animale comunica a livelli differenti e si ha così uno scambio di messaggi tra tutti gli esseri viventi.
Ogni specie usa però linguaggi e modi di comunicazione differenti ed è importante quindi che, se gli uomini vogliono capire quello che gli altri animali ci vogliono comunicare, imparino ad ascoltarli veramente, osservando attentamente il loro comportamento.
È importante cercare di entrare in “empatia” con gli altri animali evitando di trasferire quelli che sono i nostri modi, pensieri e sentimenti su di essi.
È in questo modo che si può stabilire un rapporto costruttivo con gli altri animali.
Abbiamo tanto da imparare ancora sulle altre specie animali e la natura, ma anche sulla nostra specie stessa.
Imparando ad ascoltare maggiormente gli altri forse impariamo anche a conoscere meglio noi stessi”. By Sara Maffi
 SpecieAnimali